Apolidi

    Apolidi definizione

    Persone che, non possedendo più la cittadinanza di origine e non avendone assunta alcun’altra, non sono cittadini di nessuno Stato.

    si può perdere la cittadinanza perché:

    • non si è mai goduto di diritti/ doveri di alcuno Stato;
    • è stata annullata la cittadinanza da parte dello Stato, per ragioni politiche, etniche, di sicurezza o altro;
    • si sono persi i privilegi acquisiti in precedenza (ad esempio grazie ad un matrimonio);
    • si rinuncia volontariamente.

     

    CONDIVIDI
    Articolo precedentePMI