La Regione Campania punta sull’occupazione di qualità

Incentivi alle imprese per l’assunzione di giovani apprendisti a tempo indeterminato.

Sintesi bando POR Campania FSE – finanziamenti per l’assunzione di giovani

Area geografica: Campania

Settore: lavoro

Dotazione finanziaria: 4 milioni e 200 mila euro

Obiettivo: favorire occupazione giovanile di qualità attraverso la conversione di contratti di apprendistato professionalizzanti in contratti a tempo indeterminato

Beneficiari: imprese e agenzie formative

Spese ammissibili: costi relativi al percorso formativo e incentivi all’occupazione

Tipo di finanziamento: contributo a fondo perduto

Procedura di selezione: valutativa a sportello

Scadenza: fino ad esaurimento delle risorse

Approfondimento bando

La Regione Campania, nell’ambito del POR Campania FSE 2014-2020, ha promosso un avviso pubblico per i contratti di apprendistato professionalizzante in Campania al fine di migliorare l’occupazione dei giovani. Si vuole infatti puntare sull’occupazione di qualità, mirando alla conversione dei contratti di lavoro professionalizzanti in contratti a tempo indeterminato.

Chi sono i beneficiari dei finanziamenti per l’assunzione dei giovani in Campania?

Destinatari ultimi sono giovani residenti in Campania che hanno dai 18 ai 29 anni e che sono assunti con contratto di apprendistato professionalizzante dall’1 Aprile 2018.

Possono partecipare al seguente Avviso:

  • le imprese con sede legale od operativa in Campania, che assumono o abbiano in corso un contratto di apprendistato professionalizzante e vogliono trasformarlo in definitivo;
  • le Agenzie formative accreditate per la formazione continua presso la Regione Campania in ATS (Associazione Temporanea di Scopo) con le Imprese partecipanti per la formazione.
Leggi anche:  Avviso Infanzia Aree Interne del POR FESR Sardegna 2014-2020: incentivi per imprese e cooperative che erogano servizi sociali

Quali spese vengono finanziate?

Vengono finanziati:

  • i percorsi formativi destinati ai giovani assunti con contratto di apprendistato professionalizzante attraverso la copertura dei costi relativi alla formazione prevista dal progetto formativo dell’apprendista per il conseguimento della qualifica professionale ai fini contrattuali, nonché il supporto all’apprendista e all’azienda, per la realizzazione dell’offerta formativa dei destinatari, verrà rimborsato anche l’eventuale rimborso spese viaggio forfettario nei casi dovuti.
  • gli incentivi all’occupazione rivolti alle Imprese che al termine del contratto di apprendistato assumono l’apprendista, a tempo indeterminato, con obbligo del mantenimento del rapporto di lavoro per almeno 2 anni. Vengono finanziate le spese di viaggio che l’apprendista deve sopportare nella misura massima di 200 euro mensili e solo se il tragitto andata e ritorno supera i 10 km.

Intensità di aiuto e massimali di spesa

Per ogni apprendista le imprese possono ricevere un incentivo di assunzione e stabilizzazione di 7 mila euro.

Come e quando presentare la domanda per accedere ai finanziamenti della Regione Campania?

Le domande vanno presentate esclusivamente in via telematica sulla piattaforma dedicata. Le domande verranno accettate fino all’esaurimento delle risorse.

Scarica il bando sui finanziamenti per l’assunzione di giovani nell’ambito del POR Campania FSE 2014-2020.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Contattaci e un membro del nostro team ti spiegherà come fare




Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativaPolicy e privacy