Bando Lazio Cinema International: sostegno alle collaborazioni cinematografiche con l’estero

Fino a 800 mila euro di contributi a favore di Produttori indipendenti, che investano in coproduzioni che prevedano la compartecipazione dell’industria estera e la distribuzione internazionale dei prodotti.

Sintesi bando POR FESR Lazio Cinema international

Area geografica: Lazio

Settore: cinematografico

Dotazione finanziaria: 10 milioni di euro

Obiettivo: migliorare la competitività delle imprese con collaborazioni estere

Beneficiari: produttori indipendenti, singoli o aggregati

Spese ammissibili: costi di personale, beni e attrezzature utili al progetto

Tipo di finanziamento: contributo a fondo perduto

Procedura di selezione: valutativa a sportello

Scadenza: non specificata

Approfondimento Bando

Con questo bando, la Regione Lazio intende migliorare la competitività delle imprese di produzione cinematografica e offrire una maggiore visibilità internazionale alle destinazioni turistiche del Lazio, a tal fine sostenendo gli investimenti in coproduzioni audiovisive che prevedano la compartecipazione dell’industria del Lazio con quella estera ed una distribuzione di carattere internazionale dei prodotti.

A chi si rivolge il bando Lazio Cinema International?

Possono presentare domanda di contributi, in forma singola o associata, le PMI con patrimonio netto pari o superiore a 40 mila euro, che siano Coproduttori indipendenti e operino, quindi, prevalentemente nel settore di “Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi” (codice ATECO J.59.1).

L’impresa beneficiaria deve, inoltre, avere residenza fiscale in Italia e una sede operativa nel Lazio.

Quali sono le spese ammissibili al bando Lazio Cinema International?

Sono ammesse a contributo le spese effettivamente sostenute dal beneficiario, che siano strettamente attinenti alla Coproduzione oggetto di sostegno (spese di personale, acquisizione di beni e servizi, etc.).

Leggi anche:  Bando per le imprese turistiche: azione 3.3.4 del POR FESR 2014-2020 Regione Veneto

Intensità di aiuto e massimali di spesa

L’aiuto previsto consiste in un contributo a fondo perduto, erogabile nella misura massima del 35% delle spese ammissibili e comunque non superiore a 800 mila euro.

Come fare per partecipare al bando Lazio Cinema International?

Le domande di contributo devono essere presentate esclusivamente online. La prima finestra temporale, utile all’invio delle richieste, si è aperta l’8 novembre; una volta compilata la domanda, il sistema genererà un file che dovrà essere spedito via PEC a Lazio Innova, a partire dal 15 gennaio 2019. Il 30 maggio 2019 si aprirà la seconda finestra temporale.

Leggi il bando Lazio Cinema International nell’ambito del POR FESR Lazio 2014-2020.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Contattaci e un membro del nostro team ti spiegherà come fare




[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy