Al via la prima edizione del Digital Startup Contest

Un’occasione imperdibile per avviare progetti nell’ambito delle tecnologie e del business digitale.

Sempre più agevolazioni nel mondo digitale. Sono i progetti realizzati nell’abito delle tecnologie digitali innovative e del business l’oggetto della prima edizione (2017/2018) del contest denominato “Digital Startup Contest” organizzato dall’Associazione Imprenditoria, con la collaborazione di Studio RBM, Up2Lab S.r.l. e Rotaract Club degli studenti dell’Università L.G.C.

Si tratta di una vera e propria competizione che ha il fine di promuovere e accelerare progetti imprenditoriali nell’ambito delle tecnologie e dei business del settore “digitale”, come ad esempio progetti dedicati alla realizzazione di nuovo prodotto o servizio, o un’estensione di un prodotto o servizio esistente, reso possibile grazie alle tecnologie digitali (Mobile, Cloud, Internet of Things, Social, Big Data & Analytics, Augmented Reality.).

Chi sono i destinatari del Digital Startup Contest e quali progetti è possibile presentare?

Possono partecipare al Contest:

  • singoli cittadini italiani e stranieri che abbiano compiuto 18 anni;
  • imprese, in qualunque forma costituite, anche startup innovative, con sede legale in Italia;
  • associazioni e fondazioni con sede legale in Italia.

Sarà possibile candidare al Contest progetti nel campo del digital business e relativi ai seguenti settori di riferimento:

  • ADV;
  • Cybersecurity;
  • Entertainment;
  • Fintech;
  • Formazione;
  • Intelligenza Artificiale;
  • Life Science & Agritech;
  • Realtà Virtuale;
  • Smart Energy;
  • Smart Tourism.

Potranno essere accolte le candidature di progetti inerenti anche a settori diversi da quelli sopra elencati purché afferenti al mondo del digital business e basati su tecnologie innovative.

Quale agevolazione otterranno i vincitori del Digital Startup contest?

Per i vincitori del contest sono previsti 3 premi (1°, 2° e 3° classificato) ed un Premio Innovazione (con esclusione del primo classificato) al fine di promuovere anche altri progetti meritevoli.

Leggi anche:  Costruire una Start-up: da oggi si può senza la firma del notaio

Il 1°premio, messo a disposizione da una delle società sponsor del Contest, avrà ad oggetto un percorso gratuito di incubazione, accompagnamento e formazione non inferiore alle 4 settimane (supporto nello sviluppo del business; mentoring da parte di manager esperti nel settore di riferimento; assistenza e supporto nella definizione della strategia di marketing; consulenza legale e fiscale; supporto per il reperimento di fondi; giornate di matching e pitch dinanzi a potenziali investitori.)

Il 2° premio avrà ad oggetto una borsa di studio messa a disposizione dal Rotaract Club degli studenti dell’Università L.G.C.

Il 3° premio consisterà in una consulenza gratuita di natura giuridica (o, a scelta, commerciale, strategica o di marketing) offerta dagli esperti dell’Associazione Imprenditoria Giovanile.

Come si svolgerà il Digital Start Up contest e quali sono le tempistiche per parteciparvi?

I partecipanti al Contest hanno la possibilità di candidare i propri progetti fino al 31 dicembre 2017 attraverso la piattaforma ufficiale del concorso.

Per completare la domanda di ammissione al contest sarà necessario il pagamento (online) della somma di 75 euro per singolo progetto. Ogni candidatura, anche sottoposta da un team, dovrà indicare un solo referente per il progetto presentato e dovrà essere completa di un business plan descrittivo dell’idea imprenditoriale e della sua realizzazione, un piano economico-finanziario del progetto con previsioni non inferiori a tre anni e un eventuale ulteriore documentazione utile per la valutazione del progetto.

Tra tutti i progetti proposti verranno selezionati i migliori 6 scelti da una giuria di esperti e pubblicati sul sito ufficiale del Digital Start up Contest. Questi semifinalisti dovranno realizzare una breve video-storia del loro progetto imprenditoriale che sarà votata on line da tutti gli utenti visitatori del portale del contest, previa registrazione, con un punteggio da 0 a 10 in base a dei criteri specifici indicati sul sito. I Progetti semifinalisti saranno inoltre rivotati dalla Giuria di esperti secondo il medesimo schema individuato in precedenza. La graduatoria finale sarà svelata al pubblico in occasione della giornata conclusiva del Contest che si terrà a Roma tra il 12 ed il 18 maggio 2018.

Leggi anche:  Pensi di avere l'idea giusta?... Coltivala

L’occasione è ghiotta ed è un ottimo passo per iniziare una nuova attività, per cui vi consigliamo di farvi affiancare da un valido professionista per la stesura e la presentazione dei progetti.

Approfondisci il regolamento del Digital Startup Contest.

Hai dei dubbi sull'argomento appena letto?
Chiedi ad un esperto.

Hai ancora domande? compila i campi sottostanti e i migliori professionisti del settore ti risponderanno.
Registrati o accedi per visualizzare il contenuto.

Per visualizzare il contenuto o Registrati.


Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook