PSR Sardegna, misura 11: sostegno in favore delle aziende agricole biologiche che producono o mantengono le pratiche dell’agricoltura biologica

Le sottomisure 11.1 e 11.2 prevedono l’erogazione di contributi alle aziende agricole che intendono adottare o mantenere pratiche e metodi di produzione biologica. Il fine è quello della preservazione e valorizzazione della agricoltura e silvicoltura.

Sintesi bando PSR Sardegna – Misura 11

Area geografica: Sardegna

Settore: agricoltura

Dotazione finanziaria: 78.250.000 euro

Obiettivo: preservazione, ripristino e valorizzazione degli ecosistemi connessi alla agricoltura e silvicoltura

Beneficiari: agricoltori

Spese ammissibili: spese per la coltivazione secondo il metodo di produzione biologica

Tipo di finanziamento: premio annuale per ettaro di superficie agricola ammissibile

Procedura di selezione: valutativa a graduatoria

Scadenza: 15 maggio 2019

Approfondimento Bando

La Misura 11 – nelle due varianti della sottomisura 11.1 “Pagamento al fine di adottare pratiche e metodi di produzione biologica” e della sottomisura 11.2Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica” – prevede l’erogazione di un contributo annuale destinato ad agricoltori in attività. La finalità perseguita dal presente bando è quella di sostenere le aziende agricole che vogliono adottare o mantenere i metodi di produzione biologica, così da accrescere il ricorso a questa tipologia di coltura, certamente auspicabile per chi ambisce ad avere sulla propria tavola alimenti più sani e genuini.

Chi sono i beneficiari della Misura 11 del PSR Sardegna?

Per formulare domanda di sostegno, il richiedente deve essere un agricoltore in attività, singolo o associato. Occorre altresì che le superfici agricole richieste e ammesse a premio si trovino nel territorio della Regione Sardegna. Le superfici e gli allevamenti richiesti e ammessi a premio devono, inoltre, essere notificati come biologici.

Leggi anche:  L’agricoltura come forma inclusiva, al via le domande per partecipare al Programma di sviluppo rurale delle Marche

Il beneficiario che aderisce al sostegno dovrà assumersi i seguenti impegni:

  • convertire per la prima volta tutte le superfici agricole e gli allevamenti aziendali dal metodo di produzione convenzionale al metodo di produzione biologica;
  • condurre tutta l’azienda agricola conformemente alle previsioni del Reg. CE n. 834/2007 e del Reg. CE n. 889/2009, per tutto la durata del periodo di impegno;
  • osservare, per tutto il periodo d’impegno, il regime di controllo e certificazione dell’agricoltura biologica, secondo quanto stabilito dal Reg. CE n. 834/2007, dal Reg. (CE) n. 889/2009, nonché dalla normativa nazionale e regionale vigente in materia.

Quali sono le spese ammissibili della Misura 11 del PSR Sardegna?

L’aiuto previsto dal presente bando è finalizzato a consentire al beneficiario di poter sostenere le spese inerenti il mantenimento dei seguenti impegni:

  • sementi e materiale di propagazione;
  • avvicendamento colturale;
  • fertilizzazione;
  • norme produzione animale;
  • salute animale;
  • lotta contro parassiti, malattie e erbe infestanti;
  • tenuta dei documenti contabili;
  • tenuta del registro delle produzioni vegetali;
  • tenuta del registro di stalla;
  • adesione al sistema di controllo tramite SIB (obblighi amministrativi).

Intensità di aiuto e massimali di spesa

Il sostegno è concesso sotto forma di pagamento annuale per ogni ettaro di superficie ammissibile. L’entità del premio varia a seconda delle dimensioni della superficie ammessa a finanziamento. Le superfici agricole coltivate con colture associate ai gruppi coltura/interventi possono essere ammesse al premio base.

Come partecipare alla Misura 11 del PSR Sardegna?

Per la compilazione della domanda di pagamento, gli interessati devono rivolgersi ai CAA autorizzati da AGEA. La presentazione della domanda avviene online, utilizzando le funzionalità del portale SIAN. Il termine ultimo per richiedere l’aiuto è il 15 maggio 2019.

Leggi anche:  Umbria, pubblicata la misura 16 del PSR in favore della creazione di filiere per la trasformazione di biomassa in energia

Scarica il bando della Misura 11 del PSR Sardegna 2014-2020.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattare l'azienda






[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy