PSR Lombardia misura 11 sull’ Agricoltura Biologica, pubblicato il bando

La Regione Lombardia, tramite la misura 11 del PSR, incentiva gli agricoltori ad utilizzare risorse meno inquinanti per un’agricoltura più ecosostenibile che aiuti alla conservazione e al miglior utilizzo delle risorse naturali

 

Sintesi del bando PSR Lombardia misura 11

Area geografica: Lombardia

Settore: agricoltura

Dotazione finanziaria: 7 milione di euro

Obiettivo: sostegno all’introduzione e allo sviluppo dell’agricoltura biologica

Beneficiari: agricoltori

Spese ammissibili: spese legate alla pratica dell’agricoltura biologica

Tipo di finanziamento: premio annuale per ettaro di superficie

Procedura di selezione: valutativa a graduatoria

Scadenza: 15 maggio 2018

Approfondimento Bando

La Misura 11Agricoltura Biologica” prevista dal Programma di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 della Regione Lombardia mira ad agevolare l’introduzione e lo sviluppo dell’agricoltura praticata secondo metodi biologici, ossia sfruttando la naturale fertilità del suolo, senza l’uso di erbicidi, pesticidi e organismi geneticamente modificati (OGM), ma impiegando, invece, sostanze e tecniche che favoriscano la biodiversità.

Chi può partecipare alla Misura 11 del PSR Lombardia?

Per presentare la domanda occorrono due requisiti:

  • essere agricoltore attivo;
  • risultare iscritto nell’elenco nazionale operatori biologici alla data del 1 gennaio 2018.

Quest’anno è possibile presentare le domande di pagamento per gli anni 2015, 2016 e 2017. Va precisato che le domande iniziali possono essere presentate solo dai soggetti autorizzati dal Responsabile delle Operazioni alla trasformazione impegno da Misura 10 a Misura 11.

Verrà data una preferenza ad aziende e agricoltori che svolgono attività all’interno di terreni che si trovano nelle “aree più sensibili dal punto di vista ambientale”, come quelle, ad esempio, che rientrano in Rete Natura 2000, Aree Protette, Zone Vulnerabili ai nitrati e superfici.

Leggi anche:  PSR Piemonte 8.6.1: contributi agli investimenti nel settore forestale

Quali sono le spese ammissibili per la misura 11 del PSR Lombardia

Il beneficio è legato alla pratica dell’agricoltura biologica e al mantenimento di questo modello di produzione e consiste in aiuto economico per venire incontro ai maggiori costi che questa comporta e ai minori ricavi connessi all’attività.

Entità dell’aiuto e massimali di spesa

È concesso un pagamento annuale per ettaro di superficie condotta dal beneficiario per la sola coltura principale, indicata nel piano colturale grafico del fascicolo aziendale. Le colture ammesse appartengono ai gruppi dei: seminativi, colture orticole, colture arboree, prato permanente e colture foraggere per aziende zootecniche

Presentazione domanda PSR Lombardia Misura 11 – Agricoltura Biologica

La domanda va presentata via Internet tramite la piattaforma regionale Sis.Co. entro il 15 maggio 2018.

Scarica il bando della misura 11 del PSR Lombardia 2014 – 2020