Arriva il Black Friday

Una giornata intera dedicata agli sconti che preannuncia il natale, ottime occasioni anche online.

Mancano solo poche ore al Black Friday. Si tratta di uno degli appuntamenti più attesi ogni anno da parte di commercianti e consumatori, un’occasione per fare acquisti con prezzi scontatissimi. Il grande appuntamento per il 2017 è domani il 24 novembre.

Le origini del Black Friday

Il Black Friday ha origini americane e negli Stati Uniti si svolge durante il giorno del Ringraziamento proprio perché è questa la data che apre le porte al natale.
Secondo gli esperti, l’analisi dei flussi di comportamento in questo giorno è in grado di svelare margini di spesa, disponibilità economica e scelte dei consumatori per segnare l’andamento commerciale.

Quest’anno molti e-commerce hanno già iniziato le promozioni e colossi di commercio elettronico come Amazon prevedono un grande flusso di traffico in questa giornata.
Cresce sempre di più infatti l’acquisto online da parte dei consumatori che preferiscono fare acquisti comodamente da casa piuttosto che recarsi direttamente nei negozi.

Ciber Monday

Una interessante curiosità che segue il Black Friday. E’ il Cyber Monday, che cade il primo lunedì dopo il famoso “venerdì nero”, dove è possibile trovare prezzi al ribasso su molti articoli tecnologici soprattutto sul web.

Attenzione alle Truffe online

La ghiotta occasione del Black Friday porta a fare molti acquisti impulsivi rischiando di beccare la fregatura creata appositamente, ed è per questo che OPTIME, Osservatorio Permanente per la Tutela in Italia del Mercato dell’Elettronica, fornisce un vademecum di pratici e semplici consigli per evitare le truffe online.

Ecco alcuni consigli:

  1. controllare sempre il metodo di pagamento: che sia lo stesso indicato prima e durante l’acquisto;
  2. prestare attenzione alla scontistica: se c’è una differenza enorme (magari di 3 o 4 volte) tra il prezzo di partenza ed il prezzo al quale viene venduto il prodotto ci può essere qualcosa che non va.
  3. controllare che le modalità di recesso e ripensamento, così come le condizioni per la garanzia, siano chiare e inequivocabili.
  4. diffidare da accordi “strani” o formule di marketing piramidali per le quali, a fronte di acquisti di persone da voi coinvolte otterrete un bonus, o addirittura un guadagno. Il meccanismo “invita un amico” è, di per sé, legittimo ma spesso non sono chiare le modalità e ci possono essere problemi.
  5. diffidare da brand che riportano palesi somiglianze, nel nome e nella grafica, con società note: sono studiate appositamente per sembrare un brand ben conosciuto e carpire la vostra fiducia.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattare l'azienda






[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy