Nasce il primo Liceo Artigianale

Opportunità per gli studenti liceali che vogliono imparare un mestiere.

Nasce a Como il primo Liceo Artigianale, l’unico Liceo Scientifico delle scienze applicate con alternanza scuola-lavoro in Italia, che affianca al diploma liceale il raggiungimento di competenze lavorative professionali di settore. Il Liceo che si occuperà di formare i maestri artigiani del futuro.

Di cosa si tratta

Il Liceo Artigianale è un percorso innovativo, italiano e internazionale, basato sul lavoro e sulla sapienza artigianale, dove le tradizionali discipline liceali sono riprogettate a favore degli allievi ai fini di un loro effettivo apprendimento e all’acquisizione di competenze professionali spendibili nel mondo del lavoro.
La sperimentazione di tale percorso si adegua alle esigenze del mercato e rappresenta un fortissimo segnale del fatto che la grande tradizione artigianale italiana non è per nulla destinata a scomparire, ma che anzi nei prossimi anni aumenteranno le richieste di professionalità tipiche della manualità, dell’ingegno, del mondo digitale e della creatività che caratterizzano l’assetto produttivo del nostro Paese.

Recenti studi affermano, infatti, che nei prossimi 10 anni tutti i lavori basati sull’artigianato e sul “saper fare con le mani” saranno tra le professioni più ricercate nel mondo del lavoro.
Nell’ottica di un futuro all’avanguardia, l’obiettivo è quello di riconquistare il grande patrimonio culturale ed intellettuale della tradizione artigianale italiana, consentirne ai giovani la conoscenza e rendere il lavoro un luogo di educazione e di sapere.

Cosa offre il Liceo Artigianale

Gli studenti iscritti al Liceo Artigianale potranno conseguire il diploma di maturità scientifica e, al tempo stesso, potranno imparare un mestiere ed ottenere apposita qualifica professionale in uno dei seguenti percorsi artigianali:

  • Arti della cucina e dell’accoglienza;
  • Arti dell’arredo ligneo;
  • Arti del tessile.
Leggi anche:  Le start-up in Italia: problematiche e segnali positivi

Gli allievi del primo Liceo Artigianale d’Italia, oltre a studiare materie tradizionali svolgeranno 240 ore di laboratorio nel primo anno e 280 ore di alternanza scuola-lavoro dal secondo al quinto anno. Il tutto in un’ottica internazionale: particolare attenzione sarà dedicata all’apprendimento della lingua inglese, al digitale e alle nuove tecnologie, attraverso l’utilizzo di lavagne interattive, notebook, piattaforme informatiche, reti Wi-Fi, software specialistici dedicati, laboratori digitali e stampanti 3D. Alla fine dei percorsi saranno offerte importanti opportunità occupazionali.

Dove e quando iscriversi al Liceo Artigianale

I corsi per l’anno accademico 2016/2017 prenderanno il via il 5 settembre e avranno sede presso la Scuola “Oliver Twist” di Como, la Scuola di Istruzione e Formazione Professionale per ragazzi e adulti gestita dall’Associazione Cometa – associazione no profit fondata nel 1987 – dove i percorsi di diploma professionale sono già organizzati da anni come vere e proprie “botteghe artigianali”.
I corsi si terranno dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30.

I Costi

L’iscrizione è di 4.000 € per gli iscritti nell’anno scolastico 2016/2017 per gli studenti con borsa di studio. Le famiglie potranno usufruire inoltre del Buono Scuola secondo le disposizioni normative vigenti. Sono disponibili ulteriori borse di studio per chi non è in grado di sostenere l’intero ammontare della retta.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria della Scuola o inviare una mail all’indirizzo cometa.formazione@puntocometa.org

Info: Punto Cometa

Hai dei dubbi sull'argomento appena letto?
Chiedi ad un esperto.

Hai ancora domande? compila i campi sottostanti e i migliori professionisti del settore ti risponderanno.
Registrati o accedi per visualizzare il contenuto.

Per visualizzare il contenuto o Registrati.


Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook