Storico accordo tra Sky e Mediaset – cosa cambia per gli abbonati delle pay tv

Uno storico accordo raggiunto tra Mediaset e Sky promette di favorire gli interessi di entrambe le parti e di portare vantaggi per gli abbonati.

I due colossi della pay tv Sky e Mediaset dopo anni di scontri e battaglie legali cambiano rotta e, complice il recente periodo di difficoltà dovuto all’avanzata dei canali di streaming, trovano un’intesa che porterà nel breve periodo benefici per gli abbonati.

L’accordo tra le due società prevede un allargamento dell’offerta di Sky mediante l’aggiunta di canali e contenuti Mediaset Premium e lo sbarco della multinazionale in digitale terrestre su frequenze messe a disposizione da Mediaset.

Accordo tra Sky e Mediaset: i canali Mediaset disponibili su Sky

Per i clienti Sky saranno disponibili, senza costi aggiuntivi, 9 canali Mediaset Premium.

Gli abbonati a Sky cinema avranno a disposizione i canali:

  • Premium cinema;
  • Premium cinema +24;
  • Premium Cinema Energy;
  • Premium Cinema Emotion;
  • Premium Cinema Comedy.

Chi è abbonato al pacchetto Sky famiglia vedrà i canali Mediaset Premium dedicati alle serie tv:

  • Premium Action;
  • Premium Crime;
  • Premium Joi;
  • Premium Stories.

Mediaset Premium inoltre metterà a disposizione i suoi contenuti disponibili attualmente ‘on demand’ che si aggiungeranno al catalogo Sky.

Accordo tra Mediaset e Sky: l’offerta di Sky su digitale terrestre

Sky sbarcherà a giugno su digitale terrestre. L’azienda di Murdoch introdurrà una propria offerta a pagamento che vedrà disponibili i 9 canali Mediaset Premium più una raccolta di canali Sky e Fox. Sarà inoltre disponibile un pacchetto sport con alcuni dei contenuti di cui Sky detiene i diritti.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattarci





[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy