Bando fari 2017: pronto il nuovo avviso per la concessione di fari, torri e edifici costieri

Un portafoglio ricco di ben 17 bellezze italiane pronte a essere rigenerate.

Parte la terza edizione del Valore Paese-Fari diretta alla concessione di ben 17 strutture di proprietà dello Stato, 9 gestite dall’Agenzia del Demanio e 8 da Difesa Servizi s.p.a., che si avviano verso un nuovo orizzonte, pronte a essere assegnate per cambiar “vita”. L’obiettivo è il totale recupero di questi beni che altrimenti sarebbero lasciati al degrado più cupo.

Chi sono i beneficiari del Bando Fari 2017?

Possono presentare la domanda:

  • persone fisiche;
  • imprese individuali;
  • società commerciali;
  • società cooperative;
  • associazioni;
  • fondazioni;
  • consorzi.

Si tratta di un’iniziativa rivolta a garantire non solo il recupero dei beni deteriorati, ma a favorire la crescita delle attività turistiche, ricettive, ristorative, ricreative, didattiche e promozionali.

Le strutture in questione sono:

Di cosa tratta il Bando Fari 2017?

Le strutture indicate nel Bando saranno rese in affitto per un massimo di 50 anni. Visti i risultati delle edizioni precedenti, in questo progetto si è ampliato il giro inserendo anche le regioni della Liguria e delle Marche, e in più sono rientrate nel piano di lavoro anche le piccole isole della laguna veneta. Ovviamente, la bellezza di tali immobili, è indescrivibile, si tratta di luoghi molto caratteristici, che rivivranno grazie a queste nuove attività rivolte al turismo, a preservare la natura, a ristabilire una cultura che altrimenti si sarebbe persa nel tempo, e infine a salvaguardare l’ambiente.

Leggi anche:  Finanziamento per l'integrazione socio-lavorativa di minori e giovani migranti

Come partecipare al Bando Fari 2017?

Il progetto di Fari 2017 si concluderà il 29 dicembre 2017 con una gara pubblica, la richiesta della concessione dovrà essere trasmessa prima della data della gara pubblica con modalità specifiche per ciascuna struttura.

Considerando che questo progetto è stato presentato su una nave di grande prestigio, parliamo ovviamente della nave Amerigo Vespucci, non vi resta che salpare all’insegna di un’avventura diretta a benefici economici e sociali.

Leggi il comunicato stampa della terza edizione Valore Paese-Fari.

Hai dei dubbi sull'argomento appena letto?
Chiedi ad un esperto.

Hai ancora domande? compila i campi sottostanti e i migliori professionisti del settore ti risponderanno.
Registrati o accedi per visualizzare il contenuto.

Per visualizzare il contenuto o Registrati.


Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook