Agorà Mediazioni inaugura la nuova sede

agora-testata-new-3

Venerdì 29 aprile 2016, alle ore 19:00, è stata inaugurata in Acireale (CT), in Via Provinciale per Santa Maria Ammalati n. 99, alla presenza e con la partecipazione dei Responsabili Nazionali e Regionali di A.I.A.C.E. – Associazione Italiana Assistenza Consumatore Europeo – e di numerosi professionisti del comprensorio Etneo, la Sede territoriale della Camera di Mediazione Civile e Commerciale di “ Agorà Mediazioni S.r.L. ” .

La nuova sede, che annovera tra i mediatori la Dott.ssa Venera CANNAVO’, il Ragioniere Commercialista Alfio CATALANO e l’Avvocato Valeria Maria Vittoria MAUGERI, è stata allestita con l’obiettivo di offrire alla vasta platea di professionisti operanti sul territorio la possibilità di potersi avvalere di una struttura organizzata per dirimere le controversie civili e commerciali in via stragiudiziale.

L’Istituto della Mediazione, introdotto dal D.Lgs. 4 marzo 2010 n.28, come successivamente modificato, prevede il tentativo di mediazione obbligatorio, quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale, per le controversie in materia di: condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.

L’Istituto della Mediazione, secondo quanto esposto dall’avv. Valeria MAUGERI, trova, altresì, applicazione per qualsiasi altra materia per la quale si ritiene opportuno ricorrere a dei qualificati professionisti per un bonario componimento delle liti, con notevole risparmio di tempo e di costi, anche con benefici di natura fiscale.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattarci





[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy