Psr Abruzzo sottomisura 13.1: nuovo bando 2016, fondi per gli agricoltori

In Abruzzo è uscito il nuovo bando destinato per il settore agricolo e finalizzato alla concessione di fondi per gli agricoltori per ovviare agli svantaggi naturali nelle imprese agricole nelle zone montane

La Regione Abruzzo mette a disposizione dei fondi per gli agricoltori, grazie ad un nuovo bando per il settore agricolo che consente l’erogazione di indennità commisurate ai maggiori costi di produzione e ai minori ricavi causati dagli svantaggi naturali e strutturali a cui sono soggette le imprese nelle zone di montagna.

Il bando, che consentirebbe di usufruire di queste agevolazioni, scade il 16 maggio 2016 e fa parte della sottomisura 13.1, chiamata “Pagamenti compensativi per le zone montane”, del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Abruzzo. L’obiettivo è quello di contrastare l’abbandono delle superfici agricole di montagna che, se utilizzate e governate, possono garantire un reale presidio del territorio, la salvaguardia della biodiversità e la prevenzione del rischio idro-geologico.

Per questa misura è previsto uno stanziamento di 9 milioni di euro con lo scopo di consentire l’erogazione di indennità commisurate ai maggiori costi di produzione e ai minori ricavi causati dagli svantaggi naturali e strutturali a cui sono soggette le imprese agricole nelle zone di montagna, attraverso quindi dei fondi per gli agricoltori.

Beneficiari dei fondi per gli agricoltori:

1. Agricoltori in attività nelle forme singole ed associate.
Ecco i requisiti necessari per beneficiare dei fondi per gli agricoltori:
1. Essere in possesso dei requisiti previsti dall’art. 9 del reg. (UE) per gli agricoltori in attività;
2. Possedere terreni nel territorio della Regione Abruzzo;
3. Dimostrare il possesso delle superfici oggetto di aiuto;
4. Impegnarsi al mantenimento dell’attività agricola nell’anno di concessione 16/05/2016-15/05/2017.
L’indennità compensativa dei fondi per gli agricoltori è erogata in misura della superficie condotta dal beneficiario sotto forma di premio annuale per ettaro di SAU, la superficie agricola utilizzata che rappresenta la superficie del territorio destinato ad uso agricolo.

Per poter usufruire dei fondi per gli agricoltori occorre presentare la domanda di partecipazione al bando entro il 16 maggio 2016 seguendo le seguenti procedure:
1. Inoltrare le domande compilate per via telematica attraverso il Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) www.sian.it , previa apertura e aggiornamento fascicolo aziendale e mandato del richiedente, tramite i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola (CAA).

Bando

Info: PSR Abruzzo

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattarci





[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy