Liguria: incentivi agli allevatori, approvato il bando 2016 “Benessere degli animali”

In Liguria arrivano gli incentivi per gli allevatori che puntano sul benessere degli animali, con il bando 14.01 del Psr, Programma di Sviluppo Rurale della Regione Liguria

In Liguria è stata approvata l’apertura del bando sugli incentivi per gli allevatori che intendono puntare sul benessere degli animali. Il bando consiste nella concessione di incentivi finanziari per il periodo 2016-20 per un totale di oltre 2,4 milioni di euro.
L’obiettivo del bando sugli incentivi agli allevatori è quello di supportare le imprese che vogliono perseguire buone pratiche nell’allevamento finalizzate al benessere degli animali. L’allevatore deve necessariamente puntare sulla qualità dei mangimi, dell’acqua, della stalla e sulla gestione dell’animale stesso. In particolare con il bando 14.01 del programma di sviluppo rurale della Regione Liguria sul benessere degli animali si intende soddisfare le necessità degli animali in relazione agli spazi, alle strutture e alle attrezzature.

Beneficiari del bando incentivi agli allevatori

  • allevatori singoli o associati di bovini, suini, caprini, avicoli e ovini.

Vantaggi del bando incentivi agli allevatori

La misura finanziaria consiste in un massimo di 300 euro per bovini, 280 per suini, 230 per ovicaprini e avicoli.

Impegni previsti dal bando del bando incentivi agli allevatori

  • acqua e mangimi conformi alle naturali necessità degli animali. La fornitura di acqua e cibo deve avvenire mediante attrezzature sovradimensionate rispetto al numero di animali allevati;
  • condizioni di stabulazione, maggiore spazio disponibile e luce naturale;
  • accesso all’esterno, fondamentale per permettere agli animali di muoversi e nutrirsi liberamente.

É possibile accedere alle agevolazioni del bando compilando la domanda attraverso il software predisposto su SIAN dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura, AGEA, seguendo le procedure rese disponibili sul sito www.sian.it.

Come accedere alle agevolazioni del bando incentivi agli allevatori

  • presentazione on-line della domanda rilasciata e firmata in maniera digitale tramite il sistema OTP, “One time password”, reso disponibile sul portele SIAN;
  • le domande devono essere rilasciate entro il 16 maggio 2016.

 

Info: Regione Liguria

Bando

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattarci





[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy