PSR Sardegna Sottomisura 8.3: contributi alla protezione degli ecosistemi forestali

Così la Sardegna intende agevolare i titolari di superfici forestali, siano essi privati o Comuni, nella realizzazione di investimenti volti alla prevenzione dei danni arrecati alle foreste da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici.

Sintesi bando PSR Sardegna – Sottomisura 8.3

Area geografica: Sardegna

Settore: forestale

Dotazione finanziaria: € 10.357.998,00

Obiettivo: protezione degli ecosistemi forestali

Beneficiari: privati e Comuni

Spese ammissibili: tagli colturali, decespugliamenti, asportazione vegetazione infestante, opere di regimazione idraulico-forestale, etc.

Tipo di finanziamento: contributo in conto capitale

Procedura di selezione: valutativa a graduatoria

Scadenza: 30 aprile 2019

Approfondimento Bando

Con questo bando, la Regione Sardegna intende sostenere investimenti finalizzati alla protezione degli ecosistemi forestali e alla prevenzione degli incendi boschivi, delle calamità naturali o di altre cause di distruzione dei boschi.

A chi si rivolge la sottomisura 8.3 del PSR Sardegna?

Possono richiedere il sostegno previsto dal bando, in forma singola o associata, tanto i privati, quanto i Comuni, che siano titolari di superfici forestali.

Per titolare di superficie forestale (silvicoltore) si fa riferimento al proprietario, alla persona fisica o giuridica che sia utente, affittuario, usufruttuario o gestore della superficie forestale.

Le superfici oggetto d’intervento devono essere classificate a “bosco” (minimo 5 ettari) ed individuate come soggette ad “Alto” o “Medio” rischio di incendio, secondo quanto previsto dal Piano regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi del 2018 (v. Aree a rischio di incendio di cui all’Allegato A del bando).

Leggi anche:  La Calabria aiuta l’ambiente con le misure 10 e 11 del PSR 2014-2020

Quali sono le spese ammissibili per la sottomisura 8.3 del PSR Sardegna?

Sono ammesse a sostegno le seguenti voci di spesa:

  • investimenti forestali finalizzati alla prevenzione da rischio di incendio, quali: tagli colturali, asportazione di vegetazione infestante, decespugliamenti, spalcature, sfolli, diradamenti, tagli intercalari, eliminazione di specie alloctone, conversione, diversificazione e disetaneizzazione con creazione di discontinuità verticali e orizzontali della copertura, diminuzione della densità delle piante nei soprassuoli artificiali, o asportazione della biomassa, consolidamento sponde alvei torrentizi e fluviali, realizzazione, adeguamento e manutenzione di fasce parafuoco, sentieri e piste forestali collegate alle opere di prevenzione antincendi;
  • investimenti forestali destinati a ridurre il rischio idrogeologico, quali: asportazione di vegetazione infestante e sagomatura del reticolo idrografico minore, realizzazione di opere di regimazione idraulico-forestale, captazione e deflusso di acque superficiali, sistemazioni di versanti interessati e di scarpate stradali di accesso o penetrazione ai boschi con tecniche di ingegneria naturalistica o di bioingegneria forestale;
  • spese di progettazione, oneri per consulenze e direzione lavori;
  • spese generali (nella misura massima del 10% delle spese ammissibili).

Intensità di aiuto e massimali di spesa

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo in conto capitale, pari al 100% degli investimenti riconosciuti ammissibili. Non è consentita la presentazione di domande di sostegno per un volume d’investimenti inferiore a 15 mila euro.

Il contributo massimo erogabile per singolo progetto è fissato in 200 mila euro.

Come fare per partecipare alla sottomisura 8.3 del PSR Sardegna?

Le domande di contributo devono essere compilate online entro il 30 aprile 2019.

Approfondisci il bando della sottomisura 8.3 del PSR Sardegna 2014-2020.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattare l'azienda






[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy