PSR Sicilia misura 10: un aiuto concreto per l’ambiente

Pubblicata la misura 10 del PSR Sicilia per la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente e della biodiversità

 

 

Sintesi del bando PSR Sicilia misura 10

Area geografica: Sicilia

Settore: agricoltura

Dotazione finanziaria: non specificata

Obiettivo: incentivazione ad una produzione agricola più ecosostenibile

Beneficiari: agricoltori

Spese ammissibili: spese inerenti al tipo di operazione

Tipo di finanziamento: premio annuale per ettaro di superficie, oltre che per gli UBA

Procedura di selezione: non sono previsti criteri di selezione

Scadenza: 15 maggio 2018

Approfondimento Bando

La misura 10 del PSR Sicilia 2014 – 2020 si articola in diverse operazioni:

Chi sono i destinatari della misura 10 del PSR Sicilia?

Per tutte le operazioni possono presentare domanda gli agricoltori in forma singola o associata.

Quali sono le spese ammissibili per la misura 10 del PSR Sicilia?

Le spese cambiano a seconda del tipo di operazione ma in generale si tratta di supporti finanziari

per coprire i maggiori costi sostenuti dalle aziende per l’applicazione dei metodi di produzione integrata e conservativa, per una modalità di gestione più ecologica, per convertire e mantenere i seminativi in terreni mantenuti a pascolo, e per allevare razze in pericolo di estinzione.

Leggi anche:  Sisma Bonus 2018: detrazioni fiscali per chi lavora sulla messa in sicurezza di edifici privati, imprese e condomini

Intensità dell’aiuto e massimali di spesa

L’aiuto è dato sotto forma di premio annuale per ettaro di superficie coltivata o oggetto dell’impegno e sull’Unità di Bestiame adulto allevato. L’impegno da sostenere dura 5 anni.

Come fare per partecipare alla misura 10 del PSR Sicilia?

La domanda deve essere compilata telematicamente attraverso un Centro di Assistenza Agricola o presso un tecnico abilitato, e poi spedita agli Ispettorati Agricoltura (IA) competenti per territorio entro il 15 maggio 2018.

Scarica la misura 10 del PSR Sicilia 2014 – 2020