POR FESR Umbria Azione 3.4.1: contributi alle imprese sugli investimenti per macchinari, impianti e beni tangibili

POR FESR Umbria Azione 3.4.1, la Regione incentiva le Piccole e Medie imprese a realizzare investimenti innovativi volti a conseguire l’ampliamento della capacità produttiva e la crescita dei livelli di occupazione sul territorio.
 
 

Sintesi del bando POR FESR Umbria Azione 3.4.1

Area geografica: Umbria

Settore: imprenditoria

Dotazione finanziaria: 5 milioni di euro

Obiettivo: finanziare le imprese che realizzano investimenti innovativi volti a conseguire l’ampliamento della capacità produttiva e della occupazione

Beneficiari: imprese

Spese ammissibili: opere murarie ed assimilate, beni materiali, beni immateriali

Tipo di finanziamento: contributo in conto capitale

Procedura di selezione: valutativa a sportello

Scadenza: 22 giugno 2018

Approfondimento Bando

Con l’azione 3.4.1 “Avviso a Sostegno per Investimenti Innovativi”, La Regione Umbria ha dato il via ad un nuovo bando che prevede l’assegnazione di contributi alle Piccole e Medie imprese che avviano investimenti innovativi idonei a favorire la crescita della produttività, agevolando al contempo un incremento del tasso occupazionale nel territorio. Il bando è rivolto alle piccole realtà imprenditoriali della Regione a dimostrazione del valore loro riconosciuto, quali struttura portante del nostro sistema economico.

Chi sono i beneficiari dell’azione 3.4.1 del POR FESR Umbria?

Le agevolazioni previste dal presente avviso regionale sono riservate alle PMI che esercitano attività extra agricole, in possesso dei sottostanti requisiti al momento della presentazione della domanda:

  • per le imprese iscritte nel Registro delle imprese: avere almeno una sede produttiva nel territorio regionale, risultante da visura camerale al momento della domanda;
  • per le imprese non iscritte nel Registro delle imprese: svolgere l’attività d’impresa (per come verificabile dal certificato di attribuzione della partita IVA) nel territorio regionale.
  • per i liberi professionisti che svolgono l’attività in forma individuale, associata o societaria, è richiesto il possesso di partita IVA rilasciata dall’Agenzia delle Entrate, nonché l’iscrizione ai relativi albi/ordini professionali;
  • la sede oggetto degli investimenti deve risultare attiva e possedere, al momento della domanda, il codice di attività ATECO 2007 tra quelli ricompresi negli allegati 7 e 7 bis.
Leggi anche:  Efficientamento energetico delle aziende: attivato il bando per la concessione di contributi in Campania

Quali sono le spese ammissibili del POR FESR Umbria azione 3.4.1?

Il programma di investimento deve essere funzionale alla introduzione di innovazioni di prodotti o del processo produttivo, deve avere un valore unitario pari o superiore a 1.000 euro e, infine, deve essere strettamente inerente le attività ricomprese nel bando. Nello specifico, tali spese possono riferirsi all’acquisto diretto o al godimento acquisito con locazione finanziaria dei seguenti beni:

  • impianti produttivi, macchinari e attrezzature;
  • brevetti e altri diritti di proprietà industriali;
  • programmi informatici correlati esclusivamente alle esigenze di automazione del ciclo produttivo;
  • opere murarie ed impiantistiche (elettriche e idrauliche) funzionali alla installazione e collegamento dei macchinari acquisiti e dei nuovi processi produttivi.

Intensità di aiuto e massimali di spesa

Il costo complessivo ammissibile del progetto di investimento deve essere compreso entro l’importo minimo di 50 mila euro e non superare la soglia di 1 milione di euro.

Come partecipare all’azione 3.4.1 del POR FESR Umbria?

Le domande di ammissione al contributo potranno essere presentate a partire dal 9 maggio 2018 sino al 22 giugno 2018 utilizzando, a tale scopo, le funzionalità poste a disposizione dal sito della Regione Umbria.

Scarica il bando dell’azione 3.4.1 del POR FESR Umbria 2014-2020.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattare l'azienda






[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy