Formazione continua e mediazione culturale: presto l’avvio dei corsi in Friuli Venezia Giulia

La Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia ha pubblicato il Decreto 8577 del 14/11/2016 con cui finanzia l’avvio dei corsi di formazione in materia di mediazione culturale; le lezioni si terranno tra Udine e Trieste con varie edizioni e favoriranno la formazione di personale adeguatamente preparato ad affrontare l’emergenza migranti e tutte le problematiche a essa connesse.

L’importo del finanziamento è pari a 50 mila euro e la finalità dei corsi è quella di permettere, a chi conseguirà l’attestato, di iscriversi all’albo regionale dei mediatori culturali secondo la Legge regionale 31/2015 articolo 20, comma 2 sull’integrazione sociale delle persone immigrate.

Chi può fare richiesta di finanziamento

La richiesta di finanziamento per l’avvio di corsi di formazione può essere fatta da soggetti pubblici o privati titolari di sedi accreditate nella regione, che riguardino i servizi educativi e socio assistenziali; in base al finanziamento che sarà concesso agli aventi diritto, saranno istituti 12 corsi di formazione, 6 a Udine e 6 a Trieste, di cui 4 della durata di 60 ore ciascuno, e altri 8 della durata di 24 ore, da svolgersi con lezioni frontali o esercitazioni pratiche non inferiori a 4 ore, a cadenza settimanale o negli orari più consoni ai partecipanti (per esempio con la formula week end o di pomeriggio per i lavoratori); le materie trattate riguarderanno ambiti legislativi, istituzionali, professionali e della mediazione. Ogni classe del corso sarà composta da un minimo di 12 iscritti a un massimo di 25.

I requisiti dei partecipanti

I corsi di formazione sono destinati principalmente a chi ha già esperienza nel campo della mediazione culturale, fornendo, quindi, un aggiornamento e un’ulteriore preparazione su molteplici aspetti fondamentali per l’esercizio di questa professione, come ad esempio la conoscenza della normativa vigente in fatto di immigrazione (diritti e doveri degli immigrati), il trattamento delle situazioni difficili e lo sviluppo di capacità relazionali per risolvere conflitti in atto, ma anche la gestione dei rapporti con le istituzioni.

Leggi anche:  Incentivi per le strutture che ospitano portatori di handicap in Abruzzo

I partecipanti ai corsi di formazione nell’ambito della mediazione culturale devono:

  • essere residenti in Friuli Venezia Giulia da non meno di 2 anni;
  • conoscere la lingua italiana;
  • parlare una o più lingue straniere e conoscere altre culture che riguardino la mediazione;
  • aver avuto esperienza nella mediazione.

Per quanto riguarda l’esperienza nel campo sono richieste almeno 500 ore, anche non continuative, che siano state svolte negli ultimi 3 anni e che siano certificate.

Termini e condizioni per la presentazione delle domande

Le domande possono già essere inoltrate e devono contenere al loro interno l’elenco delle attività formative che si ha in progetto di realizzare, la quantità di corsi che si vogliono formare e il luogo in cui si svolgeranno le lezioni; il costo dell’attuazione dei corsi di formazione dovrà essere dettagliatamente riportato e comprovato, così come le spese che riguardano tutor o insegnanti esterni, insieme al loro curriculum professionale.
La domanda va inviata solo a mezzo PEC all’indirizzo mail lavoro@certregione.fvg.it entro le ore 12:00 del 12 dicembre 2016 con annessa firma elettronica certificata del legale rappresentate o di chi ne fa le veci; non sono ammesse altre modalità di presentazione.
Alla stessa domanda andranno allegati un formulario da compilare online su Webforma, sul quale bisogna prima effettuare la registrazione.

Questi corsi rappresentano un’occasione importante per aumentare la propria preparazione sia teorica che pratica e acquisire un ulteriore titolo professionale.

Info: Bando

Hai dei dubbi sull'argomento appena letto?
Chiedi ad un esperto.

Hai ancora domande? compila i campi sottostanti e i migliori professionisti del settore ti risponderanno.
Registrati o accedi per visualizzare il contenuto.

Per visualizzare il contenuto o Registrati.


Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook