Quali sono le Aree rurali del PSR Emilia Romagna?

Il PSR dell’Emilia Romagna è stato approvato con decisione della Commissione Europea n. 3530 del 26 maggio 2015; La Regione si è focalizzata in 3 grandi macro temi, competitività, ambiente e clima e sviluppo del territorio attraverso l’obiettivo trasversale di generare conoscenza e innovazione in tutto il territorio. Il programma si suddivide in 15 misure e 67 tipi di operazioni riconducibili negli ambiti di conoscenza, investimenti, aiuti e innovazione, con un fondo a disposizione di 1 miliardo e 190 milioni di euro.

A livello territoriale, la regione è stata divisa tra le seguenti tipologie di aree rurali:

  1. Aree urbane e periurbane;
  2. Aree ad agricoltura intensiva e specializzata;
  3. Aree rurali intermedie;
  4. Aree rurali con problemi di sviluppo.

Complessivamente le aree rurali della regione (B, C e D) occupano il 90% della superficie e riguardano il 64,3% della popolazione totale.

Di seguito l’elenco dei comuni divisi per aree.

A – Aree urbane e periurbane

Bologna, Ferrara, Forlì – Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini.

B – Aree ad agricoltura intensiva e specializzata

Reggio Emilia: Albinea, Bagnolo in Piano, Bibbiano, Boretto, Brescello, Cadelbosco di Sopra, Campagnola Emilia, Campegine, Casalgrande, Castellarano, Castelnuovo di Sotto, Cavriago, Correggio, Fabbrico, Gattatico, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Montecchio Emilia, Novellara, Poviglio, Quattro Castella, Reggiolo, Rio Saliceto, Rolo, Rubiera, S. Martino in Rio, S. Polo d’Enza, Sant’Ilario d’Enza, Scandiano, Vezzano sul Crostolo;

Modena: Bastiglia, Bomporto, Campogalliano, Camposanto, Carpi, Castelfranco Emilia, Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Fiorano Modenese, Formigine, Maranello, Medolla, Mirandola, Nonantola, Novi di Modena, Ravarino, S. Cesario sul Panaro, S. Felice Sul Panaro, S. Possidonio, S. Prospero, Sassuolo, Savignano sul Panaro, Soliera, Spilamberto, Vignola;

Leggi anche:  PSR Umbria - 3 bandi per il settore agricolo umbro

Ravenna: Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Riolo Terme, Russi, S. Agata Sul Santerno, Solarolo;

Forlì – Cesena: Bertinoro, Borghi, Castrocaro Terme, Cesena, Cesenatico, Civitella di Romagna, Dovadola, Forlimpopoli, Gambettola, Gatteo, Longiano, Meldola, Modigliana, Montiano, Roncofreddo, S. Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone;

Rimini: Bellaria, Cattolica, Coriano, Gemmano, Misano Adriatico, Mondaino, Monte Colombo, Montefiore Conca, Monte Gridolfo, Montescudo, Morciano Di Romagna, Poggio Berni, Riccione, Saludecio, S. Clemente, S. Giovanni in Marignano, Santarcangelo, Torriana, Verucchio, Poggio Torriana, Montescudo-Monte Colombo.

C – Aree rurali intermedie

Piacenza: Agazzano, Alseno, Besenzone, Borgonuovo Val Tidone, Cadeo, Calendasco, Caminata, Caorso, Carpaneto Piacentino, Castell’Arquato, Castel S. Giovanni, Castelvetro Piacentino, Cortemaggiore, Fiorenzuola D’Arda, Gazzola, Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Gropparello, Lugagnano Val D’Arda, Monticelli D’Ongina, Nibbiano, Pecorara, Pianello Val Tidone, Piozzano, Podenzano, Ponte dell’Olio, Pontenure, Rivergaro, Rottofreno, S. Giorgio Piacentino, S. Pietro in Cerro, Sarmato, Vernasca, Vigolzone, Villanova sull’Arda, Ziano Piacentino;

 Parma: Busseto, Collecchio, Colorno, Felino, Fidenza, Fontanellato, Fontevivo, Medesano, Mezzani, Montechiarugolo, Noceto, Polesine Zibello, Roccabianca, Sala Baganza, Salsomaggiore, S. Secondo Parmense, Sissa Trecasali, Soragna, Sorbolo, Torrile, Traversetolo;

Ravenna: Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara Di Romagna, Castel Bolognese, Cervia, Conselice, Cotignola, Faenza;

Bologna: Anzola, Argelato, Baricella, Bazzano, Bentivoglio, Budrio, Calderara Di Reno, Casalecchio Di Reno, Castel Guelfo, Castello d’Argile, Castello Di Serravalle, Castel Maggiore, Castel S. Pietro Terme, Castenaso, Crespellano, Crevalcore, Dozza, Galliera, Granarolo, Imola, Malalbergo, Medicina, Minerbio, Molinella, Monte S. Pietro, Monteveglio, Mordano, Ozzano, Pianoro, Pieve di Cento, San Giorgio Di Piano, S. Giovanni in Persiceto, S. Lazzaro di Savena, S. Pietro in Casale, S. Agata Bolognese Sasso Marconi, Valsa moggia, Zola Predosa;

Ferrara: Argenta, Berra, Bondeno, Cento, Codigoro, Comacchio, Copparo, Fiscaglia, Formignana, Goro Jolanda Di Savoia, Lagosanto, Masi Torello, Massa Fiscaglia Mesola, Migliarino, Migliaro, Mirabello, Ostellato, Poggio Renatico, Portomaggiore, Ro, Sant’Agostino, Tresigallo, Vigarano Mainarda, Voghiera;

Leggi anche:  PSR Veneto 13.1 per zone montane: aiuti alle aziende agricole che operano nelle zone più difficili

D – Aree rurali con problemi di sviluppo

Piacenza: Bettola, Bobbio, Cerignale, Coli, Corte Brugnatella, Farini d’Olmo, Ferriere, Morfasso, Ottone, Travo, Zerba;

Parma: Albareto, Bardi, Bedonia, Berceto, Bore, Borgo Val Di Taro, Calestano, Compiano, Corniglio, Fornovo Di Taro, Langhirano, Lesignano De Bagni, Monchio delle Corti, Neviano degli Arduini, Palanzano, Pellegrino Parmense, Solignano, Terenzo, Tizzano Val Parma, Tornolo, Valmozzola, Varano De Melegari, Varsi;

Reggio Emilia: Baiso, Busana, Carpineti, Casina, Castelnuovo ne’ Monti, Canossa, Collagna, Ligonchio, Ramiseto, Toano, Ventasso, Vetto, Viano, Villa Minozzo;

Modena: Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Marano Sul Panaro, Montecreto, Montefiorino, Montese, Palagano, Pavullo, Pievepelago, Polinago, Prignano Sulla Secchia, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Zocca;

Bologna: Alto Reno Terme, Borgo Tossignano, Camugnano, Casalfiumanese, Castel D’Aiano, Castel Del Rio, Castel Di Casio, Castiglione Dei Pepoli, Fontanelice, Gaggio Montano, Granaglione, Grizzana, Lizzano in Belvedere, Loiano, Marzabotto, Monghidoro, Monterenzio, Monzuno, Porretta Terme Sala Bolognese, S. Benedetto Val di Sam, Savigno, Vergato, Valsa moggia;

Ravenna: Brisighella, Casola Valsenio;

Forlì – Cesena: Bagno Di Romagna, Galeata, Mercato Saraceno, Portico, Predappio, Premilcuore, Rocca S. Casciano, S. Sofia, Sarsina, Sogliano al Rubicone, Tredozio, Verghereto;

Rimini: Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria, Talamello.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Contattaci e un membro del nostro team ti spiegherà come fare




Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativaPolicy e privacy