Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA): concorso 2018 per 90 figure professionali

L’Agenzia Italiana del Farmaco (dell’attività regolatoria dei farmaci in Italia, sotto la direzione del Ministero della Salute e la vigilanza del Ministero dell’Economia) ha indetto 10 nuovi bandi di concorso per la copertura di 90 posti di lavoro per Assistenti, Dirigenti e Funzionari.

 

Dove: Roma

Posizioni aperte:

  • 8 Assistenti dei Servizi;
  • 14 Dirigenti Chimici;
  • 33 Dirigenti;
  • 4 Dirigenti Medici Allergologia e Immunologia;
  • 4 Dirigenti Medici Medicina Interna;
  • 2 Dirigenti Medici Pediatria o Chirurgia Pediatrica;
  • 7 Funzionari Economici Finanziari;
  • 11 Funzionari Giuridici;
  • 2 Funzionari Linguistici;
  • 5 Funzionari Statistici.

Requisiti:

  • cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE, oppure familiari di un cittadino degli Stati membri dell’Unione Europea, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, oppure cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione o il mantenimento di un rapporto di lavoro con una pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti o licenziati da altro impiego statale, per averlo conseguito tramite la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva.

Titolo di studio: diploma o laurea (la specializzazione dipende dalla posizione richiesta)

Tipo di contratto: tempo indeterminato e pieno

Numero posti: 90

Domanda e scadenza: si possono compilare le domande per partecipare al bando fino al 12 febbraio 2018. Per farlo è possibile collegarsi sul sito dell’AIFA e seguire le indicazioni previste da ciascun bando. Le domande possono essere inviate esclusivamente online.

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattarci





[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy