Concorso per 80 Commissari di Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha indetto un concorso per assumere 80 Commissari di Polizia. Il bando è stato recentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale e riguarda un concorso aperto ai cittadini italiani laureati e con età non superiore ai 31 anni.

Dove: Italia

Requisiti e titoli di studio richiesti:

  • laurea in Giurisprudenza, Economia, Scienze della Politica o della P.A;
  • non aver compiuto 32 anni.

Le prove di esame che dovranno essere affrontate prima dell’immissione in ruolo sono:

  • una prova preselettiva, consistente in un questionario relativo a diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto civile e penale e diritto processuale penale. Il luogo di svolgimento di questo esame verranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 13 ottobre 2017;
  • prove di efficienza fisica e psico-attitudinali, consistenti in corsa di 1.000 metri in 4 o 5 minuti, salto in alto e sollevamenti alla sbarra, oltre che ad un accertamento psico-fisico da effettuare tramite visita medica;
  • prove scritte, consistenti in un tema di diritto amministrativo/costituzionale e di diritto penale o processuale penale. La votazione minima per risultare idonei è di 18/30 per ciascuna prova scritta;
  • prova orale, un colloquio che tratterà le materie degli scritti oltre al diritto sulla navigazione, al diritto del lavoro ordinamento dell’amministrazione della pubblica sicurezza e al diritto internazionale. La prova orale deve essere superata con una votazione di almeno 18/30.

Numero posti: 80

Domanda e scadenza: è possibile candidarsi al ruolo di Commissario di Polizia entro il 3 agosto 2017 tramite la pagina dedicata.

Altre informazioni: Precedentemente alla nomina di Commissario il candidato prescelto dovrà effettuare un corso di formazione di 2 anni presso la Scuola Superiore di Polizia; al termine di questo periodo verrà rilasciato un Master. I commissari di Polizia dovranno inoltre svolgere un tirocinio operativo, da effettuare presso uno degli uffici dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza. La retribuzione annua prevista ammonta a circa 23 mila euro annui.

Leggi anche:  Offerte di lavoro addetti alla caffetteria: 100 posti in tutta Italia

Approfondisci il Bando dal sito della Polizia di Stato

Hai dei dubbi sull'argomento appena letto?
Chiedi ad un esperto.

Hai ancora domande? compila i campi sottostanti e i migliori professionisti del settore ti risponderanno.
Registrati o accedi per visualizzare il contenuto.

Per visualizzare il contenuto o Registrati.


Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook