Incentivi per le Start-Up innovative

La Regione Emilia Romagna con una delibera del 23 luglio 2014 ha approvato il bando “Sostegno allo start-up di nuove imprese innovative”, dando il via ad un serie di contributi atti ad agevolare le aziende che investono su progetti ad alto contenuto di conoscenza e innovazione tecnologica e per sostenere i costi necessari in fase di start-up e i primi investimenti finalizzati all’espansione dell’impresa.

BENEFICIARI

Micro, piccole e medie imprese con sede produttiva in Emilia Romagna, costituite successivamente al 1° gennaio 2011 ed iscritte alla “Sezione speciale in qualità di start-up innovativa” del registro delle imprese, presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura competente per territorio.
Devono seguire la classificazione ATECO 2007:

  • Sezione C – Attività manifatturiere;
  • Sezione F – Costruzioni;
  • Sezione J – Servizi d’informazione e comunicazione;
  • Sezione M – Attività professionali, scientifiche e tecniche.

SPESE AMMISSIBILI

  • Macchinari, attrezzature, impianti, hardware e software, arredi strettamente funzionali;
  • affitto e noleggio laboratori e attrezzature scientifiche;
  • acquisto e brevetti, licenze e/o software da fonti esterne;
  • spese di costituzione;
  • spese promozionali anche per partecipazione a fiere ed eventi;
  • consulenze esterne specialistiche non relative all’ordinaria amministrazione.

Riconosciute anche le spese sostenute prima della presentazione della domanda per un ammontare complessivo pari al massimo al 20% del costo totale del progetto.

IL FINANZIAMENTO

La Regione Emilia Romagna eroga un finanziamento in conto capitale in regime de minimis pari al 60% della spesa ritenuta ammissibile, fino ad un importo massimo di 100.000 euro per progetto.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Il Bando prevede una procedura valutativa a sportello, con presentazione delle istanze di contributo mediante specifica applicazione web richiedente PEC e firma digitale, con scadenza ultima fissata alle ore 24.00 del 31 marzo 2015.

Info: Regione Emilia Romagna

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattarci





[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy