Concorso INPS per 967 posti di consulente protezione sociale

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso indetto dall’INPS per 967 posti di consulente protezione sociale area C, posizione economica C1. Vediamo i dettagli.

Dove: Italia

 

Posizioni aperte: consulente protezione sociale

Requisiti:

  • avere cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • non essere stato destituito, dispensato o licenziato dall’impiego presso una pubblica amministrazione e non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico o interdetto dai pubblici uffici ai sensi della vigente normativa in materia;
  • non aver riportato condanne penali;
  • avere posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • godere dei diritti politici e civili;
  • avere idoneità fisica all’impiego.

Titolo di studio: laurea magistrale/specialistica (LM/LS) in  una  delle seguenti discipline: finanza (LM-16 o 19/S), ingegneria gestionale (LM-31 o 34/S), relazioni internazionali (LM-52 o 60/S), scienze dell’economia (LM-56 o 64/S), scienze della politica (LM-62 o 70/S), scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63 o 71/S), scienze economiche per l’ambiente e la cultura (LM-76 o 83/S), scienze economico-aziendali (LM-77 o 84/S), scienze per la cooperazione allo sviluppo (LM-81 o 88/S), scienze statistiche (LM-82), metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi  (48/S),  statistica demografica e sociale (90/S), statistica economica finanziaria ed attuariale (91/S), statistica per la ricerca sperimentale (92/S), scienze statistiche attuariali e finanziarie (LM-83),  servizio sociale e politiche sociali (LM-87), programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S), sociologia e ricerca sociale (LM-88), sociologia (89/S), metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali (49/S), studi europei (LM-90 o 99/S), giurisprudenza (LMG-01  o  22/S),  teoria  e  tecniche  della  normazione  e dell’informazione giuridica (102/S) oppure diploma di laurea (DL) secondo il «vecchio ordinamento» corrispondente ad una delle predette lauree magistrali ai sensi del decreto 9 luglio 2009 del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

Leggi anche:  Assunzioni Poste Italiane in tutta Italia

Tipo di contratto: tempo pieno ed indeterminato

Numero posti: 967

Domanda e scadenza: Il concorso scade il 28 maggio 2018. La domanda di partecipazione al concorso va fatta esclusivamente in via telematica, mediante l’utilizzo di PIN INPS oppure SPID (Sistema Pubblico di Identità digitale) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi), compilando l’apposito modulo ed utilizzando la specifica applicazione disponibile all’indirizzo internet www.inps.it.

Fonte: Gazzetta Ufficiale