Via al piano di garanzia per i giovani

La Regione Campania, in ottemperanza alle direttive nazionali riguardo alla Garanzia per i Giovani, ha proposto il proprio piano di intervento regionale (PAR) raccogliendo le adesioni di datori di lavoro pubblici e privati sul territorio, per dare una risposta efficace ai giovani che si affacciano al mercato del lavoro dopo il completamento dell’iter scolastico/universitario.
Per l’attuazione del Piano, che interesserà circa 400 mila giovani di età compresa tra i 15 e 29 anni, la Campania ha a disposizione un fondo di € 191,610.955 da ripartire:

  • Accoglienza, presa in carico, orientamento: 45.600.000 euro;
  • Formazione: 24.410.955 euro;
  • Accompagnamento al lavoro: 39.000.000 euro;
  • Apprendistato: 3.000.000 euro;
  • Tirocinio extra curriculare, anche in mobilità geografica: 30.000.000 euro;
  • Servizio civile regionale: 15.000.000 euro;
  • Servizio civile nazionale: 15.000.000 euro;
  • Sostegno all’auto-impiego e all’auto-imprenditorialità: 9.600.000 euro;
  • Mobilità professionale transazionale e territoriale: 10.000.000 euro.

COME ACCEDERE AI BENEFICI

I datori di lavoro pubblici e/o privati possono fruire di tali servizi attraverso la rete degli operatori dei servizi che effettua la presa in carico dei giovani e svolge insieme a loro i piani di intervento individualizzato.
Importante, ai fini del riconoscimento dei contributi (sia assunzioni che tirocini), è che questi risultino attivati nell’ambito di un Piano di intervento personalizzato (PIP) che il giovane aderente alla Garanzia Giovani ha stipulato con il servizio per il lavoro competente che lo ha preso in carico.
La procedura di intervento è attuata mediante sportello ed è valida fino al 31 dicembre 2015 (fino ad esaurimento delle risorse disponibili).

Fonte: Regione Campania

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Contattaci e un membro del nostro team ti spiegherà come fare




[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy