Numeri truffa: quali sono e come denunciare

Ecco cosa fare per proteggersi dalla truffa delle chiamate ruba credito

A prima vista sembra un numero di telefonia fissa qualunque, in genere della provincia di Milano; ma in realtà si tratta di un numero telefonico che oltre a creare disturbo, rischia di azzerare il credito di chi riceve la chiamata. Si tratta dei cosiddetti numeri truffa, in cui prima o poi tutti ci siamo imbattuti. Una truffa nota da anni e talmente diffusa da attirare l’attenzione dell’AGCOM, Autorità Garante per le Comunicazioni, che ha deciso di aprire un’inchiesta sulla vicenda.

Cosa sono i numeri truffa?

Le truffe telefoniche sono quelle più facili in cui cadere e le vittime più colpite sono senz’ombra di dubbio gli anziani. In base alle indagini condotte dall’AGCOM, «succede così dopo che l’utente richiama. Un box dei truffatori fa cadere la chiamata e ne fa partire subito un’altra, a carico dell’utente, verso un numero estero o ad alto prezzo. I proventi arrivano nelle tasche di chi ha architettato questo stratagemma».

Nonostante l’impegno, l’AGCOM non è ancora riuscita a risolvere il problema, ed anche la Polizia non è in grado di aggiungere ulteriori informazioni sulla vicenda. Gli stessi operatori telefonici non sono in grado di stabilire con chiarezza come sia possibile violare la sicurezza degli utenti, ma stanno cercando di intervenire per riuscire a tutelare i propri clienti.

Quali sono i numeri truffa?

I numeri truffa utilizzano dei prefissi italiani e ogni giorno è possibile imbattersi in dei numeri differenti che a prima vista sembrano del tutto normali. Purtroppo, però, i numeri in questione non provengono dalla zona geografica di riferimento, ma bensì dall’estero e tra quelli segnalati si citano i seguenti:

  • +39 02 692927527;
  • +39 02 22198700;
  • +39 0280887028;
  • +39 0280887589;
  • +39 02 80886927.
Leggi anche:  Importanti incentivi per le imprese grazie al bando Inail 2018

Alcuni utenti della rete hanno anche segnalato i seguenti numeri di telefono:

  • +39 0294754521
  • +39 0294755305
  • +39 05221685413
  • +39 0819793001;
  • +39 08119342;
  • +39 0287367280;
  • +39 0294326005;
  • +39 0289730050;
  • +39 0917934001;
  • +39 0242101130.

In realtà alcuni di questi numeri potrebbero essere semplicemente dei call center, ma nel dubbio è importante prestare la massima attenzione e non richiamare i numeri in questione.

Come fare per difendersi dai numeri truffa?

Per difendersi dai numeri truffa è opportuno bloccare i numeri sospetti, inserendoli, se possibile, nella blacklist della propria rubrica telefonica. È opportuno inoltre contattare il proprio gestore telefonico e chiedere la rimozione dei servizi a pagamento non richiesti ed apporre il blocco futuro.

Se ricevete una telefonata da un numero sospetto potete denunciare la truffa inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica ufficiale dell’AGCOM: info@agcom.it. Per inoltrare la denuncia è possibile scaricare l’apposito modulo per la segnalazione della truffa azzeramento credito dal sito dell’Autorità Garante per le Comunicazioni, e inviarlo all’e-mail precedentemente indicata. Ai sensi della delibera n. 410/14/CONS, le denunce ritenute valide vengono aggregate in modo da poterle valutare e avviare una fase di preistruttoria di approfondimento nei confronti dell’operatore, attraverso richieste di chiarimenti e di documentazione o anche con ispezioni in sede.

Le truffe telefoniche sono purtroppo molto diffuse e per questo motivo è importante segnalare i possibili numeri sospetti alle autorità competenti: soltanto in questo modo, infatti, è possibile contrastare il fenomeno e cercare di riuscire a trovare gli artefici di questo raggiro ormai decennale.

Fonte: AGCOM