Sicilia: contributi per il trasporto scolastico

In Sicilia esce il bando finalizzato alla concessione di contributi per il trasporto scolastico e per l’assegnazione del contributo alle famiglie

Nuove agevolazioni finanziarie per la Sicilia: grazie al bando n. 2 del 14 marzo 2016 verranno concessi dei contributi alle famiglie, per il trasporto scolastico. L’obiettivo del bando è quello di agevolare gli studenti, tramite benefici e contributi, nella frequentazione degli istituti scolastici pubblici. Lo stanziamento del bando in oggetto è di 1.921.104,19 euro.

Il bando, che prevede contributi per il trasporto scolastico, ha per oggetto:

  • servizi di trasporto urbano ed extraurbano finalizzato al raggiungimento della struttura scolastica;
  • servizi di assistenza specialistica con mezzi di trasporto attrezzati con personale specializzato per studenti con disabilità.

Destinatari del bando contributi per il trasporto scolastico:

  • genitori o altri soggetti che rappresentano gli studenti residenti nella Regione Siciliana che frequentano le scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie.

I genitori o gli altri soggetti che rappresentano gli studenti, destinatari del bando, devono avere i seguenti requisiti per avere diritto ai contributi per il trasporto scolastico:

  • ISEE non superiore a 10.632, 94 euro;
  • non devono avere ricevuto, durante l’anno scolastico 2015/16, altri benefici erogati da amministrazioni pubbliche, per lo stesso scopo.

Ecco su cosa investe il bando:

  • abbonamenti per trasporto su mezzi pubblici;
  • spese di viaggio su linee urbane o extraurbane, effettuate con titolo di viaggio nominativo;
  • spese per servizio di trasporto a gestione diretta/indiretta della scuola;
  • dichiarazione dei km che intercorrono tra l’abitazione e la scuola frequentata.
Leggi anche:  Contratto di sviluppo 2018: procedure più rapide per le agevolazioni

Modalità di presentazione della domanda per poter usufruire dei contributi per il trasporto scolastico

La domanda deve essere compilata in autocertificazione mediante un modulo recante i dati inerenti gli aspetti conoscitivi dello studente, del richiedente e la situazione economica.

Datata e firmata dai genitori, o dal rappresentante legale dello studente, la domanda dovrà essere consegnata alla segreteria scolastica entro il 30 aprile 2016, allegando la fotocopia di un documento d’identità del firmatario.

Il modulo della domanda da compilare è disponibile presso:

  • l’istituto scolastico frequentato;
  • il sito www.regione.sicilia.it, andando sulla pagina del Dipartimento Regionale Istruzione e Formazione professionale.

 

Info:
Regione Sicilia
Bando
Allegato A
Allegato B
Allegato C

 

Facebook Comments