Autotrasporto: partono gli incentivi alla formazione professionale

Le modalità di svolgimento delle attività formative in materia di autotrasporto di merci in conto terzi sono state pubblicate nella Gazzetta Ufficiale n° 211 dell’11 settembre 2015 con il Decreto del 31 luglio 2015 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e dal 28 settembre è possibile presentare le domande per accedere ai contributi.

Soggetti beneficiari

Imprese di autotrasporto in conto terzi iscritte al REN (Registro Elettronico Nazionale), compresi i titolari, i soci, gli amministratori ed i dipendenti o addetti, inquadrati nel Contratto Collettivo Nazionale logistica, trasporto e spedizioni.

Contributo

Il contributo massimo erogabile ammonta ad euro 150.000 per ciascuna impresa partecipante che partecipa ad attività formativa. Il massimale comprende i seguenti limiti:

  • 50 ore di formazione per ciascun partecipante;
  • 120 euro per ogni ora al personale docente che impartisce le lezioni;
  • 30 euro all’ora per il tutor del corso di formazione;
  • 20% del totale dei costi ammissibili per i servizi di consulenza prestati durante il corso.

È prevista la formazione a distanza fino ad un massimo del 20% del totale delle ore di formazione e per ciascun progetto formativo.

Domanda di partecipazione

È possibile la presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni a partire dal 28 settembre 2015 e fino all’improrogabile termine del 30 ottobre 2015. La modalità è esclusivamente telematica mediante la sottoscrizione della stessa con la firma digitale del legale rappresentante dell’impresa.

Nella domanda bisogna indicare, oltre ai dati anagrafici del richiedente:

  • il soggetto responsabile del corso di formazione, il quale non potrà essere modificato;
  • il dettagliato programma del corso con il calendario, le materie, la data di inizio e fine del progetto, il numero complessivo di ore ed in numero e la tipologia dei partecipanti;
  • il preventivo di spesa dell’intera offerta formativa.
Leggi anche:  Occupazione Sviluppo Sud: incentivi per chi assume in 8 regioni

L’attività formativa potrà essere avviata a partire dal 1° dicembre 2015 ed essere portata a termine entro il 31 maggio 2016.

Fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 

Vuoi approfittare delle opportunità contenute nell'articolo?

Compila il form sottostante per contattare l'azienda






[wpgdprc "Accetto esplicitamente che i miei dati vengano trattati secondo le indicazioni espresse dal GDPR ed indicate nell'informativa"]Policy e privacy