Ape sociale donne: fino a due anni in meno di contributi per le madri

Ape sociale donne: governo e sindacati cercano di trovare un accordo per agevolare l’accesso alla pensione alle donne.

Si tratta di una delle più importanti novità previste nella riforma pensioni della Legge di Bilancio 2018, l’Ape Sociale donne. In questi giorni, infatti, si discute sullo sconto dei requisiti contributivi, fino ad un massimo di due anni, per le madri lavoratrici che intendono accedere all’Ape sociale.
Ma cerchiamo di capire come funzionerà lo sconto sui contributi.

Alle madri lavoratrici sarà riconosciuto una riduzione di sei mensilità per ogni figlio, fino ad un massimo di due anni di contributi in meno rispetto a quelli attuali previsti per l’accesso all’Ape agevolata.

Per quanto riguarda l’ape sociale il numero di domande da parte delle donne è decisamente più basso rispetto agli uomini, questo perché – spiega il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti – vi è la mancanza dei requisiti contributivi. La proposta del Governo, quindi, allargherebbe la platea dando la possibilità a più donne di accedere a questa misura previdenziale.

Questo però non basta ai rappresentanti sindacali delle principali sigle i quali chiedono una misura a carattere universale per tutti i lavoratori e lavoratrici che si adoperano ad assistere familiari affetti da disabilità; la richiesta è di riconoscere, ai fini contributivi, il complesso dei lavori di cura e assistenza svolti nell’ambito del proprio nucleo familiare.

Secondo il presidente della Commissione Lavoro della Camera – Cesare Damiano, il confronto tra Governo e sindacati sul tema della previdenza sta muovendo i primi passi positivi, “e ci auguriamo – prosegue – che questa prima apertura lasci spazio alla nostra proposta di considerare, ai fini dell’anticipo, il complesso dei lavori di cura.”

Hai dei dubbi sull'argomento appena letto?
Chiedi ad un esperto.

Hai ancora domande? compila i campi sottostanti e i migliori professionisti del settore ti risponderanno.
Registrati o accedi per visualizzare il contenuto.

Per visualizzare il contenuto o Registrati.


Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Clicca "mi piace" sulla nostra pagina Facebook